mercoledì 25 maggio 2016

Report "Eroica in moto 2016 e fondazione Meoni a Castiglion Fiorentino"


L'edizione dei record, si, quella del 2016 la ricorderemo per le 563 moto presenti, per il meteo eccezionalmente bello, per la qualità delle cene e del pranzo a Castiglion Fiorentino, ma soprattutto per la gran simpatica e brava gente che rende questa manifestazione un evento irrinunciabile.

Il merito va ovviamente ad Andrea Leggieri che ha saputo trasformare un percorso tabellato di 208Km creato per le biciclette in un fantastico tracciato fruibile anche da motocilcisti rispettosi dell'ambiente, alle amministrazioni locali che ci hanno creduto e fortemente appoggiato, alla Filarmonica di Gaiole che ogni anno si supera nel "coccolarci" in questo meraviglioso weekend.

Non da meno il Moto Club "Fabrizio Meoni" di Castiglion Fiorentino che ogni anno ci ospita riservandoci la massima attenzione, alla moglie di Fabrizio che non manca mai anche per un breve saluto ed a tutti quanti collaborano per rendere la giornata di domenica speciale.

Come sempre sono partito di mattina con myR100GS insieme a mia moglie, giusto per arrivare in tempo a dare una mano ad Andrea con tutto il Team dell'Eroica in moto, quest'anno avevamo anche una new entry a darci una mano, Beatrice, la ragazza di Francesco che è anche una brava fotografa e sue sono alcune foto che vedrete pubblicate.

Grazie alla buona organizzazione di Andrea che si migliora di anno in anno prima di pranzo eravamo praticamente già pronti ed alle 15 abbiamo iniziato ad accogliere i primi partecipanti per la registrazione, non vi nascondo che è stata dura, ma ce l'abbiamo fatta e alle 20:30 ci siamo messi a tavola anche noi.


La mattina dopo ci siamo svegliati con un cielo limpido ed un magnifico sole, ricca colazione e di nuovo in piazza per far partire uno ad uno gli "eroici", gran festa con il sindaco del paese e Ciro De Petri a salutare i partenti, poi alle 8:30 il via! Come al solito mi sono portato dietro un gruppetto di amici con in quali ho condiviso il percorso dell'Eroica, la concomitanza con la mille miglia storica ci ha creato qualche problemino di traffico, così come la deviazione dal tracciato originale dopo Buonconvento su cui non abbiamo trovato nessuno, eppure la nuova strada bianca era stata messa a disposizione anche come traccia GPS.

Siamo arrivati alla sera stanchi, ma soddisfatti, una doccia, un po' di riposo e poi via con la consegna delle T-Shirt all'arrivo, tutti visibilmente contenti, segno che anche quest'anno siamo riusciti a creare il giusto ambiente.

Il giorno dopo con un trasferimento su asfalto immerso in strade e paesaggi tipicamente toscani siamo andati a Castiglion Fiorentino dove ci ha accolto il Moto Club "Fabrizio Meoni", è sempre un momento magico, triste e bello nello stesso tempo: la visita al cippo, l'officina, le moto di Fabrizio, quanti ricordi......

Il pranzo al circolino a chiuso splendidamente la giornata, nemmeno il ritiro di Valentino è riuscito a scalfire la gioia di chi ha partecipato, che dire quindi: appuntamento al prossimo anno per l'Eroica in moto 2017!

Seguono alcune foto riprese a Gaiole, sul percorso e a Castiglion Fiorentino dove abbiamo fatto visita ad Alberto Bruni (e alla collezione storica di moto di suo figlio), un personaggio che vi invito a scoprire: www.albertobruni.it